BITONTO-FOGGIA 0-0: FINISCE A RETI BIANCHE

BITONTO-FOGGIA 0-0: FINISCE A RETI BIANCHE

BITONTO-FOGGIA 0-0:

FINISCE A RETI BIANCHE IL BIG MATCH DEL GIRONE H

Bitono-Foggia 0-0, eccovi il racconto del match:

Nella prima frazione di gioco sono poche le occasioni per le due squadre.

La prima chance è del Bitonto, con Gargiulo, che sfiora la porta da distanza ravvicinata dopo 6’ dall’inizio.

Per i rossoneri la prima opportunità pericolosa arriva al 21’ sui piedi di Tortori, che non riesce a calciare con la forza giusta riuscendo a produrre una conclusione molto debole.

Per i restanti minuti la partita è caratterizzata da una forte aggressività da parte delle due squadre che si accorciano sempre e contrastano in modo pedissequo i rispettivi avversari.

La ripresa comincia sulla falsariga della prima frazione, poche occasioni da gol, ma molto agonismo in campo.

L’evento che potrebbe far svoltare la partita arriva al 57’, quando Salvi viene espulso dal direttore di gara per chiara occasione da gol, per un fallo al limite dell’area di rigore.

Nonostante il Foggia disputi la restante mezz’ora in inferiorità non subisce un numero spropositato di occasioni da gol, anzi, i neroverdi non creano granché e i difensori rossoneri sono sempre bravi a sventare ogni minaccia alla porta di Fumagalli.

La gara termina dopo 5’ di recupero con il risultato di 0-0, un risultato giusto per come si è sviluppata la partita e per come le due squadre si sono schierate in campo.

I ragazzi di Corda hanno avuto un ottimo atteggiamento nell’arco di tutta la gara e sono rimasti sul pezzo anche dopo l’intervenuta inferiorità numerica che avrebbe potuto complicare tutto.

Ancora una volta la fase difensiva ha funzionato egregiamente, il centrocampo ha lavorato con continuità e, soprattutto gli esterni hanno corso intensamente per tutta la partita; ciò che ha funzionato meno è stato il reparto offensivo, ma in una partita da vertice e bloccata ci può stare.

I rossoneri non perdono terreno e continuano ad avanzare in classifica, riuscendo anche ad allungare sul Taranto, uscito sconfitto da Fasano e questa è la notizia più positiva di oggi, ad eccezione dell’ottima prestazione dei rossoneri sul campo della capolista.

TABELLINO:

  • Bitonto: Figliola; Gargiulo, Colella, Lomasto; Terrevoli, Marsili (71’ Vacca), Biason, Piarulli, Turitto; Lattanzio, Patierno. All. Taurino.

 

  • Foggia: Fumagalli; Salvi, Viscomi, Di Jenno (70’ Cadili); Kourfalidis, Staiano (59’ Gibilterra), Cittadino, Gentile, Di Masi; Iadaresta, Tortori (59′ Carboni), Di Jenno (70′ Cadili). All. Corda

 

  • Ammoniti: Salvi (F); Colella (B); Patierno (B); Di Masi (F).

 

  • Espulsi: Salvi (F), Biason (B) (a fine partita).

 

Seguici su i nostri social FACEBOOK e INSTAGRAM

Se ti va commenta l’articolo e condividilo

BITONTO-FOGGIA 0-0 a cura di Giuseppe Zingrillo 

Redazione Foggia True Love

WhatsApp chat
AllEscort