FOGGIA-GRUMENTUM 1-0 LA DECIDE STAIANO

FOGGIA-GRUMENTUM 1-0 LA DECIDE STAIANO

FOGGIA-GRUMENTUM 1-0 VITTORIA DI MISURA DEI ROSSONERI, LA DECIDE STAIANO

Foggia-Grumentum 1-0.La gara inizia immediatamente con una buona opportunità per i rossoneri: al 2’ Iadaresta colpisce di testa da ottima posizione e costringe Donini ad un gran colpo di reni.

Al 17’ è Cittadino a minacciare in modo concreto la porta degli ospiti, calciando una punizione velenosa, ma un po’ lenta, sulla quale Donini interviene ancora molto bene.

L’ultima occasione degna di nota del primo tempo è al 36’ per Iadaresta, che è abile a saltare l’estremo difensore lucano, ma si sposta il pallone troppo lateralmente e non riesce a centrare la porta da ottima posizione.

Ad inizio ripresa Corda inserisce Russo, che sarà decisivo pochi minuti più tardi.

Al 55’ è lo stesso Russo a propiziare il vantaggio dei satanelli, mettendo in mezzo dalla sinistra un ottimo pallone basso, che viene impattato in maniera risolutiva da Staiano, bravo a calciare basso e rasoterra e imparabilmente per Donini.

Al 62’, sugli sviluppi di un corner, Viscomi prova a siglare il raddoppio del Foggia, ma Donini blocca senza troppe difficoltà.

La partita, anche nel finale, mantiene uno spartito preciso, con il Foggia che crea maggiori pericoli e il Grumentum che prova a contenere, tant’è che al 78’ Campagna, dopo un’ottima giocata sulla sinistra, sfiora il gol calciando di poco a lato.

Il match non ha più squilli degni di nota e si conclude dopo 4’ di recupero. Il Foggia adempie perfettamente al suo dovere, vincendo 1-0 e aggiungendo altri tre punti importanti alla sua classifica, anche se il Bitonto non demorde e continua a rimanere capolista, con un punto in più rispetto alla squadra di Corda.

La gara di oggi non era facile, ma Gentile e compagni hanno risposto presente e hanno sofferto anche poco nell’arco di tutta la partita.

Anche quest’oggi i cambi sono stati importanti, difatti l’ingresso di Russo ha dato vivacità in zona offensiva; nelle ultime gare manca un po’ di cinismo, i rossoneri dovrebbero cercare di chiudere le partite, perché essere in vantaggio con un solo gol di scarto non permette margini di errore, e se in certi casi il Foggia avesse chiuso le partite sarebbe stato al primo posto.

TABELLINO FOGGIA-GRUMENTUM 1-0

  • MARCATORI: 55′ Staiano (F)
  • FOGGIA: Fumagalli, Delli Carri (52′ Russo), Viscomi, Di Jenno, Campagna, Gentile, Cittadino, Staiano, Di Masi (52′ Salines), Iadaresta, Tortori (71′ Gerbaudo). Allenatore: Corda.
  • GRUMENTUM: Donini, Cecci, Dubaz, Catinali (86′ Matinata), Pellegrini, De Gol, Potenza, Lobosco (85′ De Luca), Martinez (34′ Bongermino), Agresta, Cirelli (61′ Cavaliere). Allenatore: Finamore.

RICORDATI CHE DA DOMANI POTRAI ANDARE A VOTARE IL MIGLIORE DEI ROSSONERI, TRAMITE LA RUBRICA “VOTA IL MIGLIORE IN CAMPO“, DOVE SEI TU A DECIDERE IL MIGLIORE IN CAMPO… TI ASPETTIAMO

Seguici su i nostri social FACEBOOK e INSTAGRAM

Se ti va commenta l’articolo e condividilo

Foggia-Grumentum 1-0 a cura di Giuseppe Zingrillo 

Redazione Foggia True Love

WhatsApp chat
AllEscort