“DA ZERO A DIESCI” FOGGIA-NARDO’

“DA ZERO A DIESCI” FOGGIA-NARDO’

“DA ZERO A DIESCI” FOGGIA-NARDO’ Voti:

  • Fumagalli 7: Non è molto impegnato nel corso della gara, ma a metà primo tempo compie un autentico miracolo che mantiene il risultato sull’1-0 in favore dei satanelli. SALVIFICO.

 

  • Anelli 7: Scende in campo con la solita tempra e aggressività che lo contraddistinguono, dalle sue parti non si corrono molti pericoli e gestisce al meglio la sua porzione di campo, bravo nel confezionare l’assist del secondo gol per Tortori. PRECISO.

 

  • Viscomi 6,5: Anche per lui vale lo stesso discorso di Anelli, grinta, aggressività da vendere e ottimo senso della posizione, quando c’è lui in campo la situazione è decisamente sotto controllo. PRESENTE.

 

  • Cadili 6,5: Da qualche settimana continua ad occupare il posto sul centro sinistra della difesa e sembra che sia del tutto meritato considerando il livello molto alto delle sue prestazioni, la sua miglior qualità è l’anticipo e riesce anche ad abbinarci una discreta sicurezza. PULITO.

 

  • Kourfalidis 6,5: Dopo molte gare giocate a sinistra viene finalmente dirottato nella sua fascia di competenza, macina metri ed è sempre pericoloso con le sue percussioni laterali. Continua a dimostrare ottime doti anche in fase difensiva. ELETTRICO.

 

  • Gibilterra 7: Prima segna un gol sfruttando nel miglior modo possibile una disattenzione degli avversari, successivamente, in modo un po’ ingenuo si fa espellere, ma considerando che alla fine il rosso non ha pesato, la sua valutazione può dirsi positiva. ABILE.

 

  • Salvi 6,5: Tornato al centro del centrocampo rossonero dopo parecchie settimane, mette in scena una prestazione caratterialmente molto positiva, riuscendo a far girare molto bene il pallone nella sua zona. CERTEZZA.

 

  • Gerbaudo 6: La sua gara non è appariscente, tuttavia si riesce a districare ottimamente anche nella posizione di mezz’ala sinistra. SUFFICIENTE.

 

DAI UNO SGUARDO ANCHE ALLA NOSTRA NUOVA RUBRICA 

FOGGIANI NEL MONDO !!!

 

  • N’Diaye 7-: Anche questa volta, come era successo al suo esordio, questo ragazzo sfodera una prestazione molto intensa sia in fase d’attacco sia in fase di tamponamento, soprattutto in un paio di circostanze dimostra di avere stoffa. SUL PEZZO.

 

  • Tortori 7: Dopo parecchie domeniche torna a griffare il risultato dei rossoneri e lo fa con una marcatura di ottima fattura, che va a impreziosire una prestazione generosa e di gran sacrificio da parte sua; probabilmente avrebbe anche procurato un rigore con un arbitro diverso. ISPIRATO.

 

  • El Ouazni 6,5: Tante sponde, sacrificio e determinazione, nonostante non segni è comunque un valore aggiunto per i suoi compagni. ALTRUISTA.

 

Seguici su i nostri social FACEBOOK e INSTAGRAM

Se ti va commenta l’articolo e condividilo

“DA ZERO A DIESCI” FOGGIA-NARDO’ a cura di Giuseppe Zingrillo 

 

Redazione Foggia True Love

WhatsApp chat
AllEscort